Yoga stile Vinyasa Flow

Dettagli Corso

marven10:30-11:45
lunven 13:30-14:45
gio—– 19:45-21:00


Yoga stile Vinyasa Flow

Nello yoga esercitarsi a stare con noi stessi è considerata un’arte. Stare con le nostre sensazioni fisiche, in ascolto e nel silenzio della nostra presenza. Imparare a contemplare, la quiete che possiamo raggiungere per mezzo della pratica. E’ possibile per chiunque sperimentare questa gioia. Praticare la consapevolezza vuol dire anche fare amicizia con la nostra parte più profonda, più vera, la nostra essenza. Lo yoga ci permette di familiarizzare con l’energia vitale che tiene in vita tutti gli esseri viventi ed è connessa con il respiro. Senza di questa il nostro corpo smette di funzionare. Va ricordato anche che la respirazione non è solo una questione di approvvigionamento di sostanze chimiche necessarie al metabolismo cellulare. Essa coinvolge tutta la sfera hgumana, dalla dimensione fisiologica a quella spirituale. Attraverso la pratica fisica (asana), il corpo diventa integro e pronto a ricevere vibrazioni più alte. Il corpo non è composto solamente di tessuti, cellule, carne, ossa e sangue, ma possiede anche una esistenza cosciente. Gli organi del corpo sono solo i veicoli di questa coscienza. La pratica del Vinyasa Yoga ci consente trovare una connessione con questa energia cosciente. Nelle lezioni metteremo cura per armonizzare il respiro al movimento, con particolare attenzione alla transizione da una posizione all’altra, in una continuità fluida ed organica.Per riscoprire il piacere e l’immediatezza del muoversi ed allenarsi ad essere aperti e presenti in ogni istante. Per sentire il corpo nella sua interezza e lasciarsi attraversare dal movimento.
flavio

Flavio Arcangeli Laurea in Architettura. Certificato Insegnante Esperto Yoga ERYT 250h plus, riconosciuto da YogaAlliance IT, YogaAlliance (USA) e in Italia da CSEN (CONI). Sta frequentando il corso di Formazione Insegnanti II livello RYT 500H. Da sempre interessato ad un approccio al movimento consapevole, organico e fluido. Inizia a praticare Hatha Yoga negli anni 90, integrandolo alla sua ricerca di